Allenarsi all’aria aperta è un’ottima soluzione o altrimenti non avremo scelto di condividere questa tipologia di allenamento, non credi? Infatti, è stato riscontrato da più e più ricerche (ma anche dai fatti!) che porta numerosi benefici al corpo umano. Qualche esempio? Il fitness outdoor ci regala una maggiore energia, una migliore respirazione, salute, benessere e forma fisica. Senza contare che è anche una scelta più conveniente rispetto a molte altre tipologie di allenamento!

Per tutte queste ragioni, sono sempre di più gli amanti del fitness che scelgono di effettuare attività fisica outdoor, anche in città. Questa forma di allenamento open-air è da tempo diventata una vera e propria moda nel nostro Bel Paese e abbiamo visto centinaia di persone partecipare con enorme gioia e tornare a casa con tanta soddisfazione.

Le aree urbane si prestano benissimo alle nostre attività: dalle strade ai polmoni verdi della città, fino ad arrivare alle aree con panchine, barre, scalini e strutture utili per completare l’allenamento e favorire l’esecuzione di alcuni esercizi. In pratica, ogni elemento strutturale potrebbe diventare un valido attrezzo per allenarsi e aiutarci a promuovere ancor più la nostra salute!

Le attività svolte durante le sessioni di fitness outdoor sono principalmente lo stretching, la camminata veloce, la corsa e l’aerobica funzionale. Se poi ci incamminiamo in mezzo alle bellezze storiche delle città e impariamo qualcosa, tutto diventa ancor più interessante e possiamo stimolare maggiormente persino il nostro cervello: potersi allenare ammirando monumenti e palazzi di altri tempi è un’attività che offre numerosi lati positivi per la salute generale di corpo e mente.

Quali sono i principali benefici del fitness outdoor?

Quello che abbiamo appena detto è già molto, ma ci sono altri fattori da non sottovalutare. Che si tratti di correre in un parco oppure di camminare tra le strade cittadine, allenarsi all’aria aperta porta con sé molti vantaggi. In primo luogo, possiamo parlare di motivazione ed energia. Questo perché la luce solare (in particolare i raggi ultravioletti) stimola la sintesi di vitamina D, processo che, a sua volta, promuove la produzione del neurotrasmettitore responsabile della regolazione dell’umore, dello stress, del sonno e della temperatura corporea, ovvero la serotonina. Questa sostanza è essenziale per il mantenimento della concentrazione e della calma, e aiuta a migliorare le performance sportive.

Inoltre, fare esercizio all’aria aperta è molto meno noioso! Se consideriamo le nostre sessioni di allenamento, questo è ancora più evidente. Infatti, la compagnia di tante altre persone motivate, sorridenti, energiche, vitali e allegre, è decisamente contagiosa e, si sa: quando ci facciamo contagiare da queste buone sensazioni, lo stress allenta la presa, si disperde e il nostro corpo ritrova un maggiore benessere, sia a livello fisico che mentale. Il fitness outdoor è sostanzialmente più social: fare workout in compagnia rende l’allenamento molto più coinvolgente e stimolante, in particolar modo quando ci si diverte con gli amici. Quando si fanno esercizi all’aperto e in gruppo, ci si sente più attivi e si è meno inclini alla pigrizia.

Oltre a questo, possiamo affermare con certezza che il fitness outdoor promuove una migliore respirazione. Infatti, all’interno delle palestre l’aria è spesso condizionata e rarefatta e questo può avere conseguenze negative sulle performance sportive, nonché sul nostro stato di salute. Anche per questo motivo, allenarsi all’aria aperta è una scelta davvero vincente. Dobbiamo dire inoltre che quando siamo fuori, si bruciano più calorie: correre su un terreno naturale richiede molte più energie rispetto alla tipica corsa da tapis roulant. Salite, ostacoli e discese combinate alla resistenza portata dalla forza del vento, comportano un maggiore dispendio di calorie.

L’allenamento outdoor ci consente anche di esplorare posti nuovi. Infatti, quando si pratica fitness all’aria aperta, il mondo diventa una grande palestra, tutta da scoprire! Esplorare posti nuovi, nuove aree della città e scegliere percorsi sempre diversi può essere un ottimo modo per rendere l’allenamento fisico più divertente ed interessante, oltre che meno pesante. Cambiare spesso percorso, e quindi tipo di allenamento, aiuta il corpo a non abituarsi e permette perciò di ottenere migliori risultati in meno tempo.

Questi sono solo alcuni dei benefici e delle caratteristiche del fitness outdoor. Se poi uniamo tutto questo ai vantaggi che possiamo riscontrare ogni volta che facciamo attività fisica, la voglia di allenarsi all’aria aperta sale direttamente alle stelle!